Si avvicina la Mille Miglia

Due dei quattro soci della nostra società sono nati e cresciuti a Brescia, io, che sono uno dei due, sono particolarmente affezionato a questo evento.

416303_10150900092564605_1899631911_o

La Mille Miglia è una gara che si è disputata dal 1927 al 1957, il percorso è variabile ma ha sempre previsto la partenza da Brescia il giovedì , il passaggio per Roma e l’arrivo nuovamente a Brescia il sabato.

Purtroppo, nel 1957, un incidente mortale tra Guidizzolo e Cavriana, in provincia di Mantova, costò la vita ad un equipaggio e nove spettatori di cui 5 bambini.

Le autorità negli anni successivi non concessero i nullaosta necessari per continuare lo svolgimento regolare della gara, ci furono così 3 anni in cui la gara si svolse sotto forma di gara di regolarità ma con scarso successo fino ad essere abbandonata.

Nel 1977 si ripropose la Mille Miglia con la formula attuale e cioè come gara di regolarità alla quale possono partecipare soltanto auto che siano state iscritte alla Mille Miglia svoltasi dal 27 al 57, diventando così una passerella per celebrità e personaggi provenienti da tutto il mondo, ma contornata da auto fantastiche e da un’atmosfera di “dolce vita” veramente invidiabile

Una piccola curiosità è che qualunque tempo sia previsto per i 3 giorni della Mille Miglia è certo che almeno uno dei tre giorni pioverà.

 

Il motivo che mi ha spinto a scrivere questo articolo è stato un video di un buffo incidente che ho avuto modo di vedere proprio oggi, riportava i loghi Mille Miglia e incuriosito ho cercato qualche informazione, scoprendo che questa manifestazione ha dato vita ad uno spinoff chiamato Mille Miglia North America, ed è proprio in questo spinoff che l’incidente ha avuto luogo (infatti mi pareva strano di non averne sentito parlare)

chiudo riportando il video:

Lascia un Commento